PIATTAFORME ELEVATRICI

La G.L.P. Ascensori realizza e installa ogni tipo di piattaforma elevatrice, standard o personalizzata, a totale discrezione del cliente che potrà scegliere tra un’infinita varietà di opzioni.

Con tecnici altamente qualificati disponibili 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, per assicurare tempestività e sicurezza, per risolvere eventuali problematiche nel modo più efficiente e veloce, per consentire la massima durata ed efficacia di ascensori e piattaforme e per ridurre al minimo i tempi d’attesa ed eventuali disservizi.

A seguito di un primo sopralluogo i nostri tecnici specializzati saranno in grado di fornire un preventivo gratuito e soluzioni mirate ad ogni tipo di esigenza, consentendo di abbattere le barriere architettoniche limitando ai minimi le opere murarie. I nostri prodotti sono a ridotto consumo energetico, creati con materiali solidi, controllati e facilmente reperibili, per garantire la massima efficacia non solo durante l’installazione ma anche durante eventuali trasformazioni o sostituzioni.

 

Le piattaforme elevatrici, ad uso domestico o industriale, variano per caratteristiche e funzioni, da modelli per il puro trasporto di oggetti fino a piattaforme per lo spostamento di persone. Installabili sia all’interno che all’esterno di un edificio, sono utili per spostarsi comodamente tra diversi piani di un immobile.

Tra i vari modelli di piattaforme elevatrici troviamo:

 

Piattaforma elevatrice a testata ridotta: consente una perfetta adattabilità a spazi esigui senza però difettare in funzionalità o comodità. Possono essere autoportanti o fissate al muro e il loro consumo è simile a quello di un normale elettrodomestico.

 

Piattaforma elevatrice a pantografo: ideale per superare limitati dislivelli anche con portate elevate.

 

Piattaforma elevatrice senza vano: si tratta di un particolare modello ideato per il trasporto di persone a motricità limitata o portatrici di handicap, per dislivelli contenuti e di pochi metri. L’installazione di queste peculiari piattaforme non richiede alcuna opera muraria ma solo la necessità di essere ancorata ad un pavimento e a un muro laterale di adeguata portata; la piattaforma contiene in sè tutte le componenti necessarie al suo funzionamento.